FARINA COSCIONI (RADICALI PD) : LETTERA A SALVATORE USALA E AL CENTINAIO DI MALATI DI SLA

FARINA COSCIONI (RADICALI PD) : LETTERA A SALVATORE USALA E AL CENTINAIO DI MALATI DI SLA, LORO PARENTI ED AMICI CHE PREANNUNCIANO LA RIPRESA DELLO SCIOPERO DELLA FAME. GRAZIE A VOI SI E’ MESSO IN MOTO UN MECCANISMO INARRESTABILE. SIAMO PIU DI QUANTO POSSA APPARIRE E SI POSSA CREDERE.

Salvatore Usala malato di SLA che aveva digiunato dal al e che ha annunciato la ripresa dello sciopero della fame insieme ad almeno un centinaio tra malati e loro famigliari ed amici.

Leggi il seguito

SVELATO L’INGANNO: IL MINISTERO DELLA SALUTE E’ INADEMPIENTE

SVELATO L’INGANNO: NON E’ VERO CHE LA QUESTIONE SOLLEVATA DA SALVATORE USALA E DAGLI ALTRI MALATI DI SLA SIA ARENATA ALLA CONFERENZA STATO REGIONI. E’ IL MINISTERO DELLA SALUTE INADEMPIENTE, E CHE NON HA FATTO QUELLO CHE DOVEVA FARE, PUR AVENDO ASSICURATO DI AVERLO FATTO.

Maria Antonietta Farina Coscioni, deputata radicale, co-presidente dell’Associazione Luca Coscioni, giunta al settimo giorno di sciopero della fame, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

 

Leggi il seguito

In sciopero della fame a fianco di Usala, Pinna e Serra, malati di SLA, e delle loro legittime richieste

di Maria Antonietta Farina Coscioni

Dalla mezzanotte di domenica mi sono unita all’iniziativa nonviolenta di dialogo intrapresa da Salvatore Usala, Giorgio Pinna e Mauro Serra, malati di SLA che hanno intrapreso uno sciopero della fame. ‘

Leggi il seguito