VERSO GLI STATI GENERALI DEGLI INDICATORI SOCIALI DELLA DISABILITA’

I lavori saranno aperti dagli interventi e dalle comunicazioni del ministro della Salute Renato Balduzzi e del vice-presidente del Senato Emma Bonino. I lavori si articoleranno in due momenti di dibattito e confronto, a cui prenderanno parte tra gli altri, gli onorevoli Maria Antonietta Farina Coscioni, presidente onoraria dell’Associazione Luca Coscioni; Paola Binetti (UdC), Paolo Fontanelli (responsabile salute PD), Maurizio Turco (P.Radicale). Sono inoltre previste relazioni del professor Giuseppe Gitti (Centro Rieducazione Ortofonica di Firenze); dottoressa Virgina Ravaioli (vice-presidente Trames Ente culturale – cooperazione e dialogo interculturale); sono inoltre stati invitati il professor Samuel Thirion, del Dipartimento Studi e Ricerche del Consiglio d’Europa; e il professor Edoardo Arslan, ordinario di Audiologia e foniatria all’università di Padova.

“Scopo del convegno”, dichiara Maria Antonietta Farina Coscioni, organizzatrice dell’evento con la dottoressa Ravaioli, è quello di “affrontare una questione sottovalutata e – anzi – non ben compresa dalle forze politiche, e che interessa migliaia di persone. Si tratta di uscire dal tecnicismo e dal “ghetto” degli addetti ai lavori in cui indifferenza e non conoscenza del fenomeno hanno relegato la questione. Affronteremo le singole tematiche, dalla distinzione tra sordi prelinguali e postlinguali, la protesizzazione, i protocolli naturali per l’apprendimento della lingua… Si tratta, ripeto, di questioni che devono uscire dall'”accademia”; cercheremo al contrario, di avviare un dibattito, di sollecitare confronti e approfondimenti con addetti ai lavori chiamati a confrontarsi con i cittadini che vivono in corpore vili e quotidianamente il problema. Ci sono migliaia di persone che parlano senza emettere suoni, ascoltano senza udire: è una questione sociale e civile ineludibile. Il convegno vuole essere un primo momento perché di queste problematiche si acquisisca finalmente consapevolezza e conoscenza”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: