Intervista a Maria Antonietta Farina Coscioni sullo sciopero della fame di alcuni malati di Sla in Sardegna e sulla sua adesione all’iniziativa nonviolenta in sostegno dei malati di Sla

Due nuovi parlamentari si sono aggiunti ieri allo sciopero della fame in sostegno dell’iniziativa per i malati di sclerosi laterale amiotrofica. Si tratta di Mario Pepe (PDL) e di Domenico Scilipoti (IDV), che continueranno per 36 ore. Salgono cosi a 6 i parlamentari coinvolti in questa forma di protesta, alla quale nei giorni scorsi hanno aderito anche: Niccolò Rinaldi (IDV) e Mario Leddi (PD), mentre Maria Antonietta Farina Coscioni e Maurizio Turco, Radicali nel PD, sono al dodicesimo giorno

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: