VIGILANZA, RADICALI E IDV OCCUPANO LA SEDE

E, nonostante la lista di parlamentari bipartisan che aderiscono allo sciopero della fame con Marco Pannella si allunghi ogni giorno di più, le posizioni di maggioranza e opposizione appaiono cristallizzate: il Pdl chiede che sia fatta una rosa di nomi tra cui scegliere, il Pd e l`Idv insistono per la candidatura alla poltrona della Vigilanza di Leoluca Orlando, e l`Udc di Pier Ferdinando Casini insiste per avanzare un ventaglio di nomi sia per la Vigilanza che per la Consulta. Difficile per il momento pensare ad una soluzione già oggi, ipotesi su cui nessuno degli esponenti di maggioranza ed opposizione è pronto a scommettere. E come se non bastasse, ieri pomeriggio nel corridoio del secondo piano di Palazzo San Macuto è iniziata un`occupazione della sede della Commissione di vigilanza Rai, organizzata dai parlamentari radicali Turco, Bernardini, Perduca, Mecacci, Zamparutti, Farina Coscioni e dal deputato di Italia dei valori, Barbato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: