UNA VITTORIA RADICALE: RIMOSSA RENATA POLVERINI DA COMMISSARIA AD ACTA PER LA SANITÀ

E’ una vittoria radicale. La nomina di Enrico Bondi a commissario ad acta per la Sanità nel Lazio in sostituzione della fallimentare presidente Renata Polverini, sana una grave ferita antidemocratica, che ho denunciato nei giorni scorsi.  Do atto ai ministri dell’Economia e della Salute di aver compreso il senso della mia mozione sottoscritta da decine di deputati del Pd e di avervi corrisposto celermente. La nomina di Bondi, in luogo di Renata Polverini – la cui gestione difficilmente potrà essere dimenticata dagli abitanti del Lazio, dai malati e dalle loro famiglie – fa sperare che finalmente vi sia una significativa e positiva inversione di rotta.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: