SLA: DEPUTATA SI UNISCE A SCIOPERO FAME DI 3 MALATI SARDI

Domani alle 12 la parlamentare terra’ una conferenza stampa a Monserrato (Cagliari), in via Nerva 20), a casa di Salvatore Usala, membro della neo costituita commissione regionale sulla Sla, che ha cominciato la protesta assieme a Giorgio Pinna, ex vigilante di Siliqua, e Mauro Serra, ex giardiniere di Quartucciu, costretti al letto dalla malattia.

“Il viceministro della Salute Fazio risponda e non si trinceri dietro risposte formali e burocratiche”, afferma la deputata radicale, in riferimento a una lettera-appello inviatagli da Usala. “Stiamo parlando di pazienti e famiglie in situazioni spesso disperate, senza aiuti economici adeguati o assistenza: pochi minuti al giorno, quando va bene. Hanno diritto a una vita dignitosa ed e’ nostro dovere assicurargliela. Ho gia’ presentato”, prosegue Farina Coscioni, “diverse interrogazioni al ministero della Salute, in cui denuncia la situazione avvilente nella quale Usala, Pinna, Serra e tanti malati di sla si vengono a trovare”.

“E’ sconcertante”, aggiunge la deputata, “che in Sardegna, come nelle altre regioni italiane non sia si sia effettuata ancora una mappatura delle distribuzione geografica di questa patologia, istanza che avevo gia’ sollevato due anni fa”. (AGI)

Rob

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: