Salute. Bioetica: mercoledi’ sit-in a Montecitorio contro Ddl biotestamento

Accanto ai radicali e alla Luca Coscioni, in piazza scenderanno altre nove associazioni che hanno aderito all’iniziativa (A buon diritto onlus, Anticlericale.net, Associazione nazionale del libero pensiero ‘Giordano Bruno’, Certi diritti, Circolo Rosselli, Cittadinanzattiva, Fondazione critica liberale, Fondazione Giacomo Matteotti, Nessuno tocchi Caino). “Tutti i cittadini – si legge in una nota – sono chiamati a unirsi alla manifestazione durante la quale saranno distribuiti i moduli per sottoscrivere il proprio testamento biologico, sarà data la possibilità di firmare la petizione per l’indagine conoscitiva sull’eutanasia clandestina, e chiunque potrà dire la sua o raccontare esperienze personali riguardo il fine vita ai microfoni di Radio Radicale”. Il dirigente dell’associazione Coscioni Carlo Troilo, per la terza volta, intraprenderà un “digiuno di dialogo” con cui si appellerà “ai deputati perché sulla ‘legge Calabrò’, incostituzionale e inumana, votino secondo coscienza”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: