Quirra e Teulada: delegazione radicale nei poligoni militari

La delegazione ha preso conoscenza diretta delle attività militari e istituzionali svolte nei poligoni, apprendendo che mentre nel poligono di Capo Teulada si svolgono solo esercitazioni e addestramenti con armi convenzionali, in quello di Perdasdefogu-Salto di Quirra sono avvenute fino allo scorso mese di maggio, anche sperimentazioni e test sui sistemi d’arma prodotti da numerose industrie e aziende della difesa. “Riteniamo che da parte della Difesa – hanno dichiarato i parlamentari radicali – sia doverosa una maggiore chiarezza e trasparenza e soprattutto una costante comunicazione verso i cittadini dei Comuni interessati e verso i suoi stessi dipendenti, perché questi hanno il diritto di sapere cosa è accaduto, e cosa sta accadendo, direttamente da chi, gestendo quei poligoni, gestisce le loro vite”.

Fonte: Unione Sarda

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: