Mozione 1-00443 Discriminazione disabili nei parchi divertiment

La mozione intende impegnare il governo ad assumere subito ogni iniziativa per garantire “la cessazione tempestiva della situazione di discriminazione”, ad effettuare un monitoraggio sull’accessibilità dei parchi di divertimento nazionali da parte della clientela con disabilità e a promuovere e presiedere un tavolo di confronto tra i maggiori parchi di divertimento italiani, le associazioni di costruttori e le associazioni rappresentative del mondo della disabilità per giungere “alla stesura di regolamenti condivisi”.

Leggi il testo della mozione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: