Int. a M.Farina coscioni: “ORA SI FACCIA UNA BUONA LEGGE SUL TESTAMENTO BIOLOGICO”

La suprema Corte ne approfitta per una sorta di appello al legislatore, affinché vari una legge sul testamento biologico. Purché sia una buona legge, aggiungo io».

Che requisiti deve avere una legge buona?
«Deve prevedere la nomina di un “fiduciario” che garantisca la conoscenza e il rispetto della volontà della persona. E riconoscere che l`idratazione e l`alimentazione artificiale, quando non rendono reversibile la patologia, possano essere sospese. Chi non le considera cure nega di poterle sospendere».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: