IL CAPOLUOGO DI REGIONE PIU’ MALATO D’ITALIA. LO SCANDALO DI 629 MEDICI DIRIGENTI ASSUNTI DALLA ASP

E’ possibile che nell’assunzione dei 629 dirigenti medici da parte dell’Asp di Potenza che- da quanto si apprende da notizie di stampa – avrebbero un contratto da dirigenti medici non vi sia nulla di formalmente illegale. C’e’ n’e’ invece tantissimo dal punto di vista del costume e della decenza. Perche’ e’ stato assunto un numero cosi’ spropositato di medici? Dobbiamo ritenere Potenza il capoluogo di regione piu’ malato d’Italia? Quali sono le esatte mansioni degli assunti? A quanto ammonta il carico di queste assunzioni sulla collettivita’? Quando sono stati assunti e con quale “giustificazione”? Credo che sia doveroso che i responsabili di questa situazione rispondano a queste “semplici” domande. Credo altresi’ che il ministro della Salute promuova un’indagine conoscitiva sul fenomeno. Ho ragione, purtroppo, di credere e ritenere che il caso di Potenza sia assai piu’ esteso di quanto si creda e si pensi. A fronte di questo utilizzo del pubblico denaro che mi permetto di definire perlomeno disinvolto, andrebbe comparato il livello reale di assistenza fornito. E sicuramente le sorprese non mancherebbero.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: