Ferragosto in carcere: l’On. Maria Antonietta Farina Coscioni in visita presso la Casa Circondariale di Viterbo.

La scelta di iniziare il giro delle carceri italiane proprio da Viterbo è data anche dalle denunce che ci sono state nei mesi scorsi da parte dei sindacati degli agenti di polizia penitenziaria circa problemi legati alla sicurezza.

La visita dell’On. Maria Antonietta Farina Coscioni ha dunque un duplice obiettivo: appurare le condizioni dei detenuti e discutere con gli agenti di polizia penitenziaria sulla preoccupante condizione in cui sono costretti a lavorare.

A seguito della visita, verso le ore 11.45 circa, si terrà una conferenza stampa fuori dalla Casa Circondariale di Viterbo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: