FARINA COSCIONI (RADICALI PD) : LETTERA A SALVATORE USALA E AL CENTINAIO DI MALATI DI SLA

Maria Antonietta Farina Coscioni, deputata e Co-Presidente “Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica”, che in sostegno all’iniziativa di Usala si era associata allo sciopero della fame per 19 giorni ha oggi scritto una lunga lettera a Salvatore Usala che si conclude con il seguente appello:

“Credo che ormai, grazie a voi, si sia messo in moto un meccanismo inarrestabile. Occorre certamente vigilare e non demordere, proprio ora che l’obiettivo che ci prefiggiamo sembra realisticamente raggiungibile; e credo che, assieme l’audacia e la determinazione vada coniugata a prudenza e saggezza; la stessa prudenza e saggezza che tu e Giorgio, Mauro e Claudio avete già dimostrato di avere, e che so che continuerete ad avere. So che mi intendi, mi intendete. Non siete soli, siete, siamo assai più di quanto possa apparire e si possa credere.”

Il testo integrale della lettera di Maria Antonietta Farina Coscioni a Salvatore Usala si trova sui siti www.lucacoscioni.it, www.mariantoniettafarinacoscioni.it e www.radicali.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: