DISABILI-SLA, FARINA COSCIONI: CONTINUA LA MESCHINA SPECULAZIONE SUI MALATI DI SLA

Dichiarazione di Maria Antonietta Farina Coscioni, segretario della Commissione Affari Sociali della Camera, co-presidente dell’Associazione Luca Coscioni:

“Oggi si è scritta una ulteriore pagina vergognosa della storia politica del nostro Paese. Malati di Sclerosi Laterale Amiotrofica e loro familiari sono stati ricevuti non dal Ministro Tremonti, e neppure dal ViceMinistro Vegas, ma dal Capo Ufficio Legislativo dottor Volpe. E’ evidente che i malati e disabili gravi,  sono per questo Governo, persone semplici che non hanno diritto di cittadinanza; sono senza voce, silenziate e non meritevoli di essere ricevute dal Ministro.

L’impegno assunto di un emendamento in loro favore non è una garanzia di nulla perchè al momento è impossibile avere nota e conoscenza del suo contenuto.

Ancora una volta gli impegni del Governo sono una farsa, che si traduce in una meschina, intollerabile, cinica, speculazione sulla pelle di centinaia di migliaia di persone, i malati di SLA, di altre gravi malattie, e le loro famiglie”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: