COMPLIMENTI VIVISSIMI ALL’ONOREVOLE PALAGIANO E ALLA SUA ITALIA DEI VALORI

DICHIARAZIONE DI MARIA ANTONIETTA FARINA COSCIONI, DEPUTATA RADICALE E PRESIDENTE ONORARIA DELL’ASSOCIAZIONE COSCIONI PER LA LIBERTA’ DI RICERCA SCIENTIFICA.

Complimenti vivissimi all’onorevole Palagiano e alla sua Italia dei Valori. Con l’accordo della maggioranza, con il consenso del Governo, con il plauso delle gerarchie vaticane, ha fatto approvare in sede di commissione Affari Sociali un ABOMINEVOLE testo base che equipara gli embrioni abbandonati a esseri umani. In un delirio di onnipotenza, giunge poi ai verboten: “Non consentirò”, dice, “a nessuno di trasformare anche questa questione in un inutile muro contro muro così come è avvenuto per il testamento biologico”.

L’on. Palagiano si rassegni: noi radicali siamo “nessuno”. Noi non accettiamo il supino allineamento dell’on. Palagiano alle posizioni più retrive e antiscientifiche facendosi alfiere di una “concordia” che è solo e semplicemente un accordo da ladri di Pisa: di chi, cioè di giorno finge di combattere un regime per poi meglio accordarsi la notte.

L’on. Palagiano abbia almeno il coraggio, senza celarsi dietro fumosi appelli e ragionamenti, di ammettere che ha rifiutato la mia proposta di poter ascoltare scienziati ed esperti del diritto che avrebbero potuto dare alla commissione il conforto del loro sapere e il risultato delle loro ricerche perché ha paura del confronto; e conta sulla clandestinità in cui il dibattito si è finora sviluppato, perché simili manovre truffaldine possono realizzarsi solo grazie alla non conoscenza dell’opinione pubblica. Sappia che continueremo a fare di tutto per contrastare questo ennesimo disegno oscurantista, nelle sedi politiche, giuridiche e nel paese.

Segnalo infine questo episodio agli “indignati” in servizio permanente attivo: sempre in prima fila quando si tratta di lapidare i radicali per supposte e false compromissioni con il Governo, mentre ancora una volta assistono indifferenti e silenti alle vere svendite e ai mercimoni che sedicenti oppositori realizzano quotidianamente. Ieri hanno regalato alla maggioranza gli Scilipoti e i Razzi, oggi regalano “testi base” come quello dell’on. Palagiano. Il PD ha nulla da dire, nulla da obiettare? Il suo, ancora una volta, è un silenzio assordante e mortificante”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: