BIOTESTAMENTO: LENZI (PD), SOSPENSIVA PER SUPERARE CONTRADDIZIONI LEGGE

Lo dichiara in una nota Donata Lenzi, deputata del Pd in commissione Affari sociali rispondendo alla deputata radicale del Pd, Maria Antonietta Farina Coscioni, che ha fatto notare come il Pd in aula ”non presentera’ nemmeno la pregiudiziale di costituzionalita’ ma solo una sospensiva” annunciando che ”noi come componente Radicale presenteremo la nostra pregiudiziale di costituzionalita”’.

”Il testo e’ contraddittorio in piu’ punti – prosegue Lenzi – e puo’ rendere piu’ difficile l’assumere decisioni per il medico e ancora piu’ controverso il rispetto della volonta’ del paziente. D’altronde una buona legge deve avere valenza generale e invece questa e’ stata scritta avendo in mente un caso singolo”.

res/map/ss

Agenzia di Stampa Asca

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: