ASSOCIAZIONE LUCA COSCIONI

Left Avvenimenti settimanale dell’Altritalia, P. 75

Le persone con gravi disabiiità comunicative avranno un adeguato sostegno dallo Stato attraverso la fornitura di strumentazioni tecnologiche volte a restituire loro «libertà di parola». È il risultato di una lunga lotta iniziata da Luca Coscioni dieci anni fa e proseguita dall`Associazione. Battaglia che non si ferma qui: «Dopo il congresso di Milano del 2007 – spiega Maria Antonietta Farina Coscioni – vogliamo organizzare un incontro con i massimi esperti sui temi inerenti la disabilità per pianificare una complessiva riforma delle politiche in materia».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: